Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Recital pianistico Silvia Belfiore in concerto

8 febbraio 2020 18:00

Silvia Belfiore presenta

RECITAL PIANISTICO
musiche di FEDERICO GOZZELINO

Sala Adele Piatino
Showroom Piatino Pianoforti
Via Botticelli 26, Torino

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Programma
Dal CD 1 “Per Musicam ad Divinum”
Nascita di Gesù
Dal CD 2 “Suoni e parole”
Ecco la mia bell’Orsa: Acqua
Dal CD 3 “Suoni e poesie”
Discrepanze, omaggio a Cesare Pavese: Ogni notte, tornando alla vita
Dal CD 4 “Suoni e forme”
La leggerezza della scultura
Dal CD 5 “Suoni e colori I”
Marcel Duchamp: Nu descendant un escalier n. 2
Dal CD 6 “Suoni e colori II”
Omaggio a Horacio García Rossi: Lumière électrique
Dal CD 7 “Suoni e emozioni”
Portrait de ma Femme

FEDERICO GOZZELINO
Nato a Vercelli, dottore in Psicologia, ha studiato pianoforte, composizione e contrappunto con Antonio Galanti nonché lettura
della partitura presso il Conservatorio di Alessandria; inoltre composizione e armonia con Giuseppe Rosetta e Joseph Robbone a
Vercelli. Dal 1996 è iscritto alla SIAE. Ha scritto e pubblicato numerosi lavori per pianoforte, quartetto d’archi, orchestra, musica
da camera e canto lirico. Le sue musiche sono interpretate da valenti artisti e incise in diversi CD, alcuni dei quali sono: “Duende:
musiche ispirate a Garcia Lorca”, “Metro de la vie: cantate su poesie di Prèvert”, “Esicastica per quartetto: su poesie di Turoldo”,
“Alfa-Omega: pensieri musicali sulla vita e la morte”, “Viene il mattino azzurro: dieci cantate su poesie di Alda Merini”, “Ecco la
mia bell’Orsa: musiche di scena per un atto unico di Giovanna Barbero”. Nel 2004 riceve a Milano il “Premio Internazionale delle
Arti e della Cultura” per meriti in ambito musicale. Nel 2006 esce il volume Federico Gozzelino. Il sentire post-moderno nella
musica tonale di Guido Michelone; nello stesso anno l’Archivio di Stato di Vercelli dedica una mostra a suoi documenti e alla sua
attività di compositore. Nel 2008 riceve il premio “San Vas” e nel 2009 il premio Ignazio Silone per la cultura. Ancora nel 2009
esce il volume La poetica musicale di Federico Gozzelino di Maria Vittoria Giacomini e Chiara Renino e nel 2010 Franco Ferrarotti
gli dedica una parte del proprio libro La musica post-moderna ha un cuore antico.

SILVIA BELFIORE (http://www.silviabelfiore.it)
Pianista e musicologa è da sempre interessata alla ricerca, alle più diverse forme di espressione e sperimentazione artistica e alle
collaborazioni in diversi ambiti musicali, con particolare attenzione verso i patrimoni popolari tradizionali e il jazz
contemporaneo. Ha tenuto più di 500 concerti tra Brasile, Costa d’Avorio, Etiopia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia,
India, Italia, Kenya, Malta, Messico, Moldavia, Perù, Polonia, Portogallo, Romania, Sardegna, Spagna, Sud Africa, Svizzera,
Tanzania, Togo, Ungheria, USA. Dopo il diploma in pianoforte e la laurea in Discipline della Musica, ha seguito vari corsi di
perfezionamento e i “Ferienkurse für neue Musik” di Darmstadt. Oggi a Parigi svolge il Dottorato di Ricerca presso l’Università
Paris 8, con la tesi Écriture et oralité dans la musique africaine actuelle. Compositeurs contemporains de l’Afrique sub-saharienne
du nord-ouest. Vari compositori le hanno dedicato proprie opere. Ha svolto lavoro di ricerca e censimento di beni musicali. Ha
insegnato pianoforte e storia della musica in Italia e in Portogallo e dal 2001 è docente di pianoforte presso il conservatorio di
Pavia. Ha registrato per televisioni e radio in Brasile, Germania, Italia e Moldavia. Ha inciso 18 CD per pianoforte solo e in
formazioni cameristiche.

GUIDO MICHELONE
Dopo la maturità classica, si laurea in lettere all’Università degli Studi di Torino con una tesi pionieristica sulla
semiologia della musica e si specializza in Scienze dello Spettacolo all’Università Cattolica di Milano con una tesi
su Pier Paolo Pasolini. Attualmente insegna materie letterarie al Liceo Musicale di Vercelli ed è titolare della
cattedra di Storia del jazz e di Storia della popular music al corso di laurea in jazz presso il Conservatorio “Vivaldi”
di Alessandria, nonché docente di Storia della musica Afroamericana presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore
di Milano. Negli anni tiene corsi, incontri, conferenze, workshop in atenei (Bocconi, Iulm, Ied di Milano, Dams di
Bologna, Pontificie Salesiana e Gregoriana di Roma, UPO del Piemonte Orientale, Acme di Novara) e istituzioni
(Biennale di Venezia, Cineteca di Bologna, Triennale di Milano, Museo del Jazz di Genova, Museo del Cinema di Torino) e presso
club, circoli, enti culturali, accademie di tutte le regioni italiane e anche in Francia e Svizzera. Ha pubblicato oltre un centinaio di
libri (con prestigiosi editori come Bompiani, Paoline, Mursia, Eco, Melville, Arcana, Castelvecchi) soprattutto a carattere
saggistico, in particolare sulla musica e sul cinema, ma è anche autore di quattro romanzi, una raccolta di poesie e una di atti
unici per il teatro. Alcuni suoi testi sul jazz (pubblicati direttamente in lingua inglese e spagnola) figurano presso la Library of
Congress di Washington.

 

Dettagli

Data:
8 febbraio 2020
Ora:
18:00
Categorie Evento:
, ,

Luogo

Sala Adele Piatino
Via Sandro Botticelli 26
Torino, TO 10154 Italy
Telefono:
+39 011 2464826
Sito web:
www.piatinopianoforti.it